FORGOT YOUR DETAILS?

L’orto sul balcone: il vademecum della coltivazione in poco spazio

by / venerdì, 28 novembre 2014 / Published in orto e giardino in verticale
orto-sul-balcone-come-fare

Trasformare un balcone fiorito in uno spazio capace di produrre verdure gustose senza penalizzarne l’estetica non è difficile, basta seguire pochi e semplici accorgimenti, per potersi gustare le proprie pietanze a km zero.

 

ORTO SUL BALCONE COME FARE – Da dove partire? Lo abbiamo chiesto a Cristina, del blog il mio orto in balcone A dire il vero l’ideatore dell’orto in balcone è stato mio marito (il sanmarito, incaricato tra l’altro dei lavori un po’ più pesanti, grazie sanmarito!)”. Racconta Cristina, che ha due bimbi piccoli, un lavoro full time e tanta voglia di mettersi in gioco “Io ho colto al balzo la sua proposta e mi sono subito data da fare. L’idea di produrre ortaggi e veder crescere giorno dopo giorno le piantine mi ha sempre affascinato. E poi anche per i bambini è una bella esperienza oltre che un divertimento. Diciamo che cerco di tramandare le origini contadine

Quanto è impegnativo?Non troppo. Una volta sistemati i vasi (è il lavoro più pesante) il resto diventa divertente. In fin dei conti l’orto richiede solo di essere annaffiato e neanche troppo (ho scoperto che la troppa acqua può annientare una bella pianta di pomodori!)

Dove trovi il tempo? “Quà e là, 5 minuti prima di uscire da casa per annaffiarlo (soprattutto in estate) e una mezz’ora durate il week end per raccogliere, mettere a dimora nuove piantine o semi, concimarlo o togliere qualche erba.

Come decidi cosa coltivare? In primis facciamo il “Consiglio di Famiglia”: io, sanmarito, e i nostri due ragazzi (che sommati insieme hanno un totale di 6 anni circa). Si fanno delle proposte in base a quanto studiato (almeno noi più grandicelli) e poi si mettono al voto. E’ necessario raggiungere l’unanimità!

Chi ti dice come prenderti cura delle piante? “Un po’ attingo alle origini contadine della mia famiglia, per il resto mi informo su internet o chiedo consiglio a chi ha un orto vero. Altre volte faccio esperimenti: talvolta riescono, altre no.

Ci fai un esempio di quello che hai cucinato con le tue verdure? “Anche tre : frittata di zucchine, fiori di zucca ripieni e cicorione ripassato in padella! Una delizia oltre che una gran soddisfazione personale!”

E dunque, secondo gli spunti dati da Cristina, partiamo dalle informazioni trovate on line su come coltivare un orto in balcone. Sul sito www.ortiurbani.it, è possibile acquistare online tutta l’attrezzatura necessaria.  Mentre Grazia Cacciola, del sito Erbaviola.com ci da informazioni pratiche sull’ABC del contadino in balcone.

 

 

su